Scuola di teatro e recitazione cinematografica a Padova

Corsi di recitazione teatrale e cinematografica base ed avanzati propedeutici alla preparazione di allestimenti teatrali, casting cine-televisivo, di comunicazione corporea, di  lettura espressiva, di speakeraggio radio-televisivo e public speaking.

In primo piano

Domenica 12 dicembre 2021

dalle 10 alle 16

“Tutto è possibile, ma bisogna trovare la propria strada. Quindi, se si guarda il mio lavoro e si pensa, ‘Ah, ecco il suo esempio, partirò da quello che ha fatto lui’, si è destinati a sbagliare. Perché il lavoro che faccio oggi è il risultato di tutto il lavoro che ho fatto per tentativi ed errori, in tempi mutevoli”. -Peter Brook

 

“Quando sai quello che fai, puoi fare quello che vuoi” – Moshe Feldenkrais

 

“Per cambiare il nostro modo di agire, dobbiamo cambiare l’immagine di noi stessi che ci portiamo dentro” – Moshe Feldenkrais

 

“Stare è più difficile che agire” – Moshe Feldenkrais

Sono aperte le iscrizioni per la stagione didattica 2021-2022

Teatro

Corso e Scuola di teatro e recitazione a Padova

L’attore deve possedere il talento: una predisposizione che va curata, coltivata, nutrita. Il talento altro non è che la totale disposizione al gioco, la capacità di sciogliere i propri blocchi,e  di esprimersi in armonia con il proprio essere libero dal giudizio.  
La nostra scuola di teatro a Padova RECITANDO è pensata per quanti vogliono avvicinarsi, anche per curiosità, scoprire o approfondire la recitazione teatrale, la dizione italiana corretta, la lettura espressiva o le tecniche del parlare in pubblico. Un attore, o attrice, ha talento quando è libero.
 
Libero di essere sé stesso nei panni di altro da sé. Un corpo e una mente al servizio di una funzione teatrale.

Cinema

Corso e Scuola di recitazione cinematografica a Padova

I corsi si rivolgono a coloro che desiderano scoprire la recitazione cinematografica per la prima volta o acquisire le conoscenze per accedere alla professione cinematografica.
Il percorso sarà volto alla scoperta del rapporto tra l’attore e la macchina da presa attraverso lo studio delle emozioni principali.

Si comincia dallo studio della micro espressività, del “meno è più”, la ricerca della veridicità davanti all’obbiettivo della macchina da presa sarà un lento ma meticoloso viaggio nella consapevolezza che recitare davanti alla macchina da presa richiede una conoscenza altissima della propria fisionomia e espressività che deve trovare la giusta alchimia tra istinto e controllo.