Le emozioni 

Difficoltà: intermedia
04 -aprile | 27-giugno
I giovedì : 19.00 – 21.00

Padova, zona Bassanello

“Ciclo didattico: La verità della finzione”

Corso intermedio: le emozioni e la recitazione

Presentazione del corso intermedio

Il terzo percorso ci avvicina alla recitazione in senso stretto. In un qualche modo riassume i percorsi precedenti ma ci si focalizzerà sulle emozioni e il respiro che le emozioni hanno e come queste modificano il nostro corpo e la nostra voce. Si affronteranno alcune scene teatrali che verranno usate come pretesto per esplorare la parola e le relazioni. Si affronterà anche il lavoro più tecnico che un attore deve sempre tenere a mente quando si trova su un palco, ovvero rispettare le indicazioni registiche, imparare la memoria e ricordarsi sempre che si lavora per un pubblico.

“Senza emozione l’attore sarà solo tecnico e freddo”. Facile farsi fuorviare da questa frase. L’attore come dice Stanislavskij ha due modalità, o deve avere due modalità: “mente fredda e cuore caldo”. Attraverso lo studio delle emozioni con diverse tecniche di ricerca codificheremo le emozioni, concentrandoci prima di ogni altra cosa sulle differenti respirazioni,  per essere in grado, in base alle diverse e peculiari sensibilità di ritrovare in scena la corretta espressività emotiva, vocale e corporea che ci permetta di emozionare il pubblico.

Gli esercizi di base riprenderanno la tecnica della “ripetizione”, che promuove un atteggiamento comunicativo (emotivo/verbale) fuori da sé, prevalentemente orientato al partner di scena. L’approccio del corso abbraccia le convinzioni di Meisner, secondo il quale  chi non si sa ascoltare, non può recitare, non importa quanto talento possieda.

La recitazione, se supportata da emozioni, risulta quasi naturale. Nel momento in cui si entra in contatto con una persona l’emozione, qualsiasi essa sia, sorge spontaneamente, senza sforzo. Questo tipo di esercizi sono l’equivalente degli attrezzi per un ginnasta: stanno alla base dell’allenamento di un attore. Da questo punto si può costruire il percorso verso una comunicazione “sentita”.

La base di partenza è l’improvvisazione libera e guidata fino alla messa in scena di brevi piece teatrali. L’obiettivo del corso e di formare la capacità dell’attore di essere presente in ogni momento, di agire e reagire agli stimoli dell’ambiente, per arrivare a “vivere veramente nelle circostanze immaginarie”.

Programma:

Questo corso, dei tre propedeutici, maggiormente orientato al lavoro sul palco e dietro la macchina da presa.  Il corso è progettato sia per coloro che vogliono approfondire un percorso, prima di tutto, personale. Trovare maggiore consapevolezza di come il corpo, la voce e la semplice respirazione veicolino un’emozione. Nonostante il taglio fortemente teatrale, il corso e consigliato anche per coloro che sentono il bisogno di raggiungere una maggiore sicurezza e comfort durante le occasioni di lavoro che richiedono uno scambio dialettico rivolto ad un gruppo di persone o pubblico in generale.

  • Introduzione del metodo Stanislawskij
  • Introduzione al metodo Meisner
  • Quando l’uno e quando l’altro: il gioco del metodo e della tecnica
  • Esplorazione delle emozioni di base, chiare e scure
  • Training fisico propedeutico alle “stanze emotive”
  • Improvvisazioni di espressività guidate verbale
  • Improvvisazioni guidate di espressività verbale con suggestioni musicali

E’ importante ricordare che per questo corso sono previsti esercizi e movimenti di media difficoltà. Ciò significa che questo corso è sconsigliato in presenza di difficoltà motorie.  Per il corso trimestrale sul corpo e la comunicazione è comunque sufficiente una discreta mobilità di base. Si ricorda anche che è consigliato un abbigliamento adeguato al movimento e all’esercizio fisico.

Un corpo educato al movimento aiuta in tutti i campi della vita!

GALLERY CORSI PRECEDENTI

Se vuoi puoi ricevere le novità di recitando.it via mail

Ti assicuriamo niente spam. I tuoi dati personali non ci interessano.  Risponderemo alla tua mail, e basta.

Non esitare a chiedere info via mail

iscrizione-corsi@recitando.it

Oppure via messaggio

+39 347 6292440

O dai un occhiata ai social